Autore Topic: COME FUNZIONA IL TRASFERIMENTO DI UN DOMINIO .IT SINCRONO?  (Letto 6059 volte)

Paola

  • Administrator
  • Jr. Member
  • *****
  • Post: 54
    • Mostra profilo
COME FUNZIONA IL TRASFERIMENTO DI UN DOMINIO .IT SINCRONO?
« il: Febbraio 12, 2011, 04:00:53 pm »
L'assegnatario comunica a RegItaly.it l'AuthInfo correntemente associato al nome a dominio che vuole trasferire.
RegItaly.it in qualità di nuovo Registrar invia, per conto del Registrante (ossia dell'assegnatario), una richiesta di modifica Registrar al NIC.it.
Se la richiesta supera i passi di validazione on line (la risposta è immediata) il nome a dominio viene messo dal NIC.it nello stato di pendingTransfer per 5 giorni.
In questi 5 giorni il "vecchio" Registrar può accettare o rigettare la richiesta di modifica. Se non compie nessuna di queste operazioni, il dominio viene trasferito d'ufficio al nuovo Registrar al quinto giorno applicando la regola di silenzio/assenso.